Somalab

Somalab – laboratorio movimento somatico

SOMALAB è un progetto nato a Bologna da un’idea di Maria Martinez Penalba e Alessandro Fattorini.
Organizza attività, incontri, corsi e workshop che diffondono e che si basano sull’approccio Body-Mind Centering® Movimento Somatico, Anatomia Esperienziale e Coscienza.

 

Ci siamo incontrati e abbiamo cominciato a lavorare alla brand identity.

Prima di tutto, il nome.
È un laboratorio “permanente” di movimento somatico: Somalab.

Ne è uscito un mondo bizzarro in cui le forme sono spontanee, colorate e ben lontane dalle geometrie della perfezione, piene di energia e di voglia di coltivarla e condividerla. Come piantine che si prendono cura di sé, cambiano posizione, si aprono nuove esperienze del corpo e della mente.

 

 

 

 

“Il BMC è un approccio innovativo all’analisi e alla rieducazione del movimento che integra diversi livelli di coscienza corporea con aspetti psichici, emozionali e spirituali. La natura esperienziale del lavoro, nonché la sua base scientifica, ci guidano alla scoperta del nostro sé più profondo (embodiment), enfatizzando in modo speciale i nostri diversi sistemi corporei, i principi che sostengono lo sviluppo motorio in età evolutiva e lo studio dell’embriologia.
Il programma delle attività Embodied Principles – Esplorazione dei principi della ricerca somatica BMC®. È un percorso d’anatomia, movimento, e il sentire del corpo all’interno dei vari sistemi corporei: organi, fluidi, ghiandole, nervi, ossa, legamenti e fasce. Un viaggio all’interno di noi, per facilitare processi di autoguarigione e consapevolezza. Attraverso tecniche di tocco, visualizzazione, movimento e voce miglioriamo la consapevolezza dei sistemi corporei per ritrovare un flusso di movimento più libero, fluido, armonioso ed efficace.”

Alla luce di questi contenuti che descrivono in linea generale le attività proposte da Somalab, prendono forma delle creature che usano lo spazio, sia esso di carta o digitale, interagiscono con esso e con quant’altro lo viva con loro.

Sono esseri dalla forma semplice e molto mobili, elastici.

Questi elementi illustrati che abitano i materiali di comunicazione cambiano ogni volta: sono essi stessi in movimento, in una continua esplorazione del mondo.

 

 

 

Stationery —

 

 

 

Promocards —

 

 

DETAILS

Client: Maria Martinez Penalba & Alessandro Fattorini
Media: printed materials (postcards, leaflets, posters, stationery) and digital
Work: illustration, art direction and artwork